petto escavato
Clinicamente ha varie forme cliniche. Nei casi più semplici si manifesta come una depressione accentuata a livello dello sterno, in quelli più complicati osserviamo anomalie anche della gabbia toracica, dello sviluppo delle mammelle, delle strutture muscolari, ecc.

I casi più semplici possono venire affrontati facendo ricorso al lipofilling (grasso autologo), all’utilizzo del Macrolane (acido ialuronico). I casi più complicati prevedono vari tipi di trattamento: es. protesi sagomate, mastoplastiche additive, o tecniche che rientrano nella pura chirurgia plastica ricostruttiva.

Lascia un commento

Facebook