Lifting Medio Facciale

lifting medio facciale

Lifting Medio-facciale (lifting del /3 medio del volto)Tale metodologia chirurgica si ripropone di migliorare la regione del volto che si estende in senso verticale, da sotto le palpebre inferiori sino all’angolo della bocca. Quest’area, in alcuni soggetti appare particolarmente depressa e normalmente non viene corretta in maniera soddisfacente dai comuni lifting del volto (cervico-facciale). Scopo del lifting medio facciale è quello di fare risalire tutta la regione della guancia, secondo un vettore di trazione verticale dei tessuti. In tale modo si ottengono dei netti miglioramenti, con un sorprendente effetto di ringiovanimento: aumenta il volume degli zigomi e della guancia, diminuiscono le depressioni poste subito sotto le palpebre, diminuiscono le borse palpebrali: si ottiene quell’aspetto “Ogivale” del volto tipico della gioventù.

L’intervento si esegue tramite una incisione posta a livello della palpebra inferiore, talvolta associata ad un’altra incisione di breve estensione (3 cm) posta tra i capelli. Segue uno scollamento profondo dei tessuti, un loro sollevamento ed una fissazione a livello profondo (ossa, periostio fasce temporali).

 

Questo intervento può essere isolato o può, in casi selezionati, essere associato ad un lifting classico cervico-facciale (in tal caso quest’ultimo lifting sarà meno esteso) o ad un lifting temporale profondo.

Lascia un commento

Facebook